includiAMOci

“includiAMOci” è il nuovo programma di volontariato promosso dall’associazione Chiara Paradiso onlus dedicato ai bimbi ammalati di cancro e loro famiglie, per non lasciarli esclusi.

8 incontri formativi e 12 laboratori inclusivi per spezzare la noia della malattia. L’iniziativa è dedicata ai bimbi affetti da neoplasie e loro famiglie, prevede un percorso di  promozione  (finalizzato a dare visibilità ai valori del volontariato e all’impatto sociale dell’azione volontaria svolta dall’associazione) e formazione (finalizzata a qualificare i volontari e aspiranti  volontari), al fine di incrementare e diversificare i laboratori svolti dall’associazione nel reparto di oncoematologia pediatrica dell’Ospedale Umberto I di Nocera, Day Hospital emancologico e pediatria “Ruggi” Salerno e presso i domicilii delle famiglie seguite. Il progetto è sostenuto da Sodalis CSV Salerno, nell’ambito del Bando di idee 2016.

8 incontri formativi : un percorso formativo teorico e pratico a partire dal 6 di ottobre, 2 incontri al mese fino a marzo 2018. Ogni incontro ha una durata di 2 ore. La formazione è stata costruita per il tipo di volontariato specifico: si entra nelle case o in reparti, dove i bambini lottano contro malattie che minacciano la loro vita è importante quindi preparare i volontari perché la loro presenza possa apportare un concreto miglioramento della qualità del tempo dei piccoli pazienti e delle famiglie.

I 12 laboratori inclusivi, oltre alla Sorriso terapia che è sempre presente, si arricchiranno di nuove idee: costruzione burattini ,scrittura creativa, ballonart, magicoleria, tecniche di improvvisazione, gestione stress volontari, conoscenza e affiatamento gruppo volontari.

L’associazione di volontariato Chiara Paradiso nata oltre otto anni fa a Bellizzi, ora con sede a Pontecagnano Faiano, ha l’obiettivo di portare la magia del sorriso e il sostegno psicologico a bimbi  affetti da malattie neurodegenerative e loro famiglie.

L’associazione è presente sul territorio salernitano dove l’assistenza continua ad essere non per tutti un diritto e in modo particolare per chi, anche nella malattia, resta meno fortunato. La cura non finisce con la terapia, ma ha il volto più profondo del “prendersi cura”, in ogni momento.

“includiAMOci” ha come obiettivo la promozione e la diffusione del tema  del volontariato  a sostegno del bambino oncologico e nella fase terminale, attraverso le attività programmate che permettono di avvicinarsi al piccolo e ai suoi cari per migliorare concretamente il quotidiano.

Per tutte le info è necessario contattare la segreteria al numero 333.9057690

La cura non finisce con la terapia, ma ha il volto più profondo del "prendersi cura", in ogni momento.
La cura non finisce con la terapia, ma ha il volto più profondo del “prendersi cura”, in ogni momento.

Chiara

L’associazione memoriale fa rivivere il ricordo di una persona a noi cara attraverso un gesto concreto. In questo modo si tramanda la memoria e si

Leggi Tutto »

Tango! Per i nostri bambini

3 gli appuntamenti con il TANGO dedicati ai bambini e ragazzi colpiti da tumore e leucemie, un evento di solidarietà per abbracciarli tutti e condividere

Leggi Tutto »